PIANO RICOSTRUZIONE

I testi ufficiali delle ordinanze commissariali - aventi valore legale - sono pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Tutti i documenti presenti in questa sezione del sito hanno, pertanto, scopo meramente informativo e divulgativo (anno 2013-2014)
http://www.regione.emilia-romagna.it/terremoto/fenice



  Regolamento Piano Ricostruzione con modifiche ed integrazioni Ottobre 2017 | 705,02 KB
Protocollo Regione-Ordini professionali  Protocollo Regione-Ordini professionali | 548,42 KB
  Ordinanza n. 27 del 13 novembre 2017 | 2,64 MB
Prezziario Regionale  Prezziario Regionale | 3,39 MB
  Programma Beni Culturali con modifiche ed integrazioni Ottobre 2017 | 651,6 KB


VADEMECUM PIANO RICOSTRUZIONE

EVENTO SISMICO 2012
MODALITÀ PROCEDURALI PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI RIPRISTINO STRUTTURALE E MIGLIORAMENTO SISMICO IN RIFERIMENTO AL PROGRAMMA DELLE OPERE PUBBLICHE E DEGLI INTERVENTI DI RECUPERO DEI BENI CULTURALI



  04-02-2014 Linee guida per tecnici | 817,81 KB
  04-02-2014 Foglio di calcolo per spese tecniche ammesse a contributo | 125,5 KB


VERIFICA DI INTERESSE CULTURALE

SCHEDA PER LA VERIFICA DELL’INTERESSE CULTURALE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE
Al fine di facilitare la compilazione della scheda per la richiesta di verifica dell’interesse, si è predisposto una modulistica in word, che ripropone le domande richieste dal programma informatico predisposto dalla CEI.



Modello della Verifica di interesse da compilare  Modello della Verifica di interesse da compilare | 858,5 KB


VADEMECUM ATTI DI STRAORDINARIA AMMINISTRAZIONE

Si ricorda che, in forza dell'art. 7, comma 5 dell'Accordo di revisione del Concordato lateranense e dell'art. 18 della Legge 20 maggio 1985, n. 222, i controlli canonici hanno rilevanza anche per la validità e l'efficacia degli atti nell'ordinamento civile. Pertanto, la mancanza dell'autorizzazione può comportare l'invalidità dell'atto, oltre che per l'ordinamento canonico, anche per quello civile, con le conseguenze del caso a carico dell'Ente e dei suoi Legali rappresentanti.
------------
Per dare concreta attuazione all’iter indicato nel Decreto Vescovile Prot. Atti di Curia 130/2011 e per favorire, da parte degli Uffici Diocesani preposti, l’esame delle pratiche di straordinaria amministrazione, si offrono qui di seguito, alcuni modelli di domanda con indicati i documenti che necessariamente devono essere allegati.



  Vademecum per la compilazione degli atti di straordinaria amministrazione | 1,34 MB