NEWS

25 novembre: nuovi lettori e accoliti per la nostra Arcidiocesi

Sono Alessandro Battistini, Thiago Camponogara e Alessandro Ortalli

19/11/2018

Domenica 25 novembre, nella S. Messa delle ore 18 nella cappella del Seminario, il vescovo Gian Carlo conferisce a tre seminaristi il ministero del lettorato e dell’accolitato. Si vengono così a compiere due tappe formative importanti del cammino che li sta portando verso l’ordinazione presbiterale.
Vengono ammessi al ministero dell’accolitato tre seminaristi: Alessandro Battistini che svolge servizio pastorale a Quartesana, Thiago Camponogara che svolge servizio pastorale a Comacchio e Alessandro Ortalli che svolge servizio pastorale a Vigarano Mainarda; quest’ultimo riceverà anche il ministero di lettore. Nel caso dei seminaristi che sono in cammino verso l’ordinazione presbiterale, il lettorato e l’accolitato sono due tappe pedagogiche e formative che seguono la loro domanda precedente di essere ammessi al ministero. Il ministero del lettorato mette al centro la Parola, l’accolitato l’Eucaristia. Sia il lettorato che l’accolitato sono definiti ministeri istituiti, prevedono un rito nel quale queste persone assumono ufficialmente un compito nella Chiesa. Oggi il termine “ministero” ha un ampio utilizzo: chiunque faccia qualcosa nella Chiesa può essere nominato con questo termine. Ma propriamente è di chi si mette a totale servizio della Chiesa, unicamente per amore di Dio e del prossimo.